Pablo Neruda ad Albertina, “Che cosa sono per te? Forse, profondamente, nella verità più nascosta, niente.”

MILANO – Il poeta Pablo Neruda scrive alla sua amata Albertina Rosa Azócar, sono parole di dolore e tormento per indagare intorno ai reali sentimenti della donna: “Che cosa sono per te? Forse, profondamente, nella verità più nascosta, niente.” Ma chi è Albertina? E’ la donna che in gioventù ha ispirato Venti poesie d’amore e una canzone disperata, che poi ha lanciato la fama… Leggi tutto

Libreriamo

“Caro, ti scrivo”, la campagna social per salvare la “vecchia” lettera dall’estinzione. Scrivi le tue lettere alle persone che ami, noi le pubblicheremo e potrai condividere e far conoscere le tue emozioni con l’intera community di Libreriamo.

Per partecipare inviaci la tua lettera compilando l’apposito form a questo link.

Le lettere più emozionali e condivise saranno selezionate per realizzare un e-book.

Utenti online